Come nutrire il mondo

In occasione degli ultimi Colloqui di Dobbiaco non è bastato il tempo per discutere in maniera più approfondita il tema se i prodotti Bio riusciranno ad alimentare l’intera umanità.

Un film in lingua tedesca “Die Zukunft pflanzen-Bio für 9 Milliarden” (Piantare il futuro – Bio per 9 miliardi) di Marie-Monique Robin offre una risposta che rispecchia lo spirito che aleggiava nella sala del Convegno dei Colloqui di Dobbiaco.

Sul sito http://www.arte.tv sono disponibili l’intervista a Marie-Monique Ronin, una galleria fotografica e il trailer del film (è acquistabile il DVD del film).

Vai alla pagina di Arte in francese

Vai alla pagina di Arte in tedesco

Annunci

L’altra crisi, tra fame e land grabbing. De Castro: «La terra è l’affare del secolo!»

Riportiamo da Greenreport
Consumi | Economia ecologica
[ 9 ottobre 2012 ]

Luca Aterini

«I problemi dell’alimentazione mondiale sono acuiti da un fenomeno nuovo: l’accaparramento di terre fertili (land grabbing) da parte dei paesi in cui si registra un’esplosione dei consumi.
Il mondo deve trovare le soluzioni ad un’emergenza per molti aspetti inattesa». La corsa alla terra non è soltanto il volto nuovo con cui un’evoluta forma di colonialismo si affaccia su questo nostro mondo a rapida globalizzazione, ma anche il titolo della lecture che Paolo De Castro (nella foto) ha tenuto ieri, nella sala napoleonica dell’università degli Studi di Milano.

continua la lettura