Programma Colloqui Dobbiaco 2016

Colloqui Dobbiaco 2016
30 settembre – 2 ottobre 2016

Dal Dovere al Volere
Verso un’etica dell’età solare

Perché ci si impegna per combattere il cambiamento climatico, per proteggere il rospo verde, per i rifugiati e contro la pena di morte, si protesta contro la TAV, si fanno donazioni ad Amnesty International e Medici Senza Frontiere, si installa un impianto fotovoltaico sul tetto e si fa la raccolta differenziata in casa? Quali sono i fondamenti etici dell’empatia, da dove nasce la motivazione di lottare per la libertà e i diritti umani?

I Colloqui di Dobbiaco 2016 saranno dedicati alla interazione tra Volere e Dovere sulla strada verso l’era solare. Si inseriscono nel richiamo per un’etica secolare (Dalai Lama) e l’ecologia integrale (Papa Francesco) di fronte a un mondo caotico. Cercheranno i fondamenti morali dell’impegno per cause ambientali e sociali, per la ricerca della sostenibilità di imprese e istituzioni, per una vita nel segno della sufficienza dei cittadini. Dove trascende l’etica dell’epoca solare quella classica, quali limiti impone al poter fare e perché volere il dovere?

Colloqui di Dobbiaco
Nella località di Dobbiaco, punto di incontro tra due culture, dal 1985 al 2007 i “Colloqui di Dobbiaco” – ideati e organizzati da Hans Glauber – affrontarono ogni anno le tematiche ambientali di maggior rilievo proponendo di pari passo delle soluzioni concrete. Col passare degli anni i Colloqui di Dobbiaco si sono rivelati un prestigioso laboratorio d’idee per una svolta ecologica nell’arco alpino e non solo. Dopo la scomparsa di Hans Glauber, il ruolo di “curatore” dei Colloqui di Dobbiaco è stato assunto da Wolfgang Sachs, dapprima con l’edizione 2008 e a partire dal 2010 con Karl-Ludwig Schibel. Dopo temi come il denaro, il benessere, il suolo, intraprendere la grande trasformazione, l’imparare per l’era solare, e il turismo dolce, l’edizione del 2016 rifletterà sulle base morali dell’impegno sociale ed ecologico.

Dal dovere al volere
Verso un’etica dell’età solare

Ideatori: Wolfgang Sachs e Karl-Ludwig Schibel
Moderazione: Karl-Ludwig Schibel

14:00 Escursione

20:00 Programma serale

Sabato, 1 ottobre

09:00 Iscrizione

09:30 Saluti e Introduzione ai Colloqui
Karl-Ludwig Schibel

10:00 Pianeta in tilt e la cura della casa comune
Luigina Mortari

11:00 Pausa

11:30 Giustizia di portata globale. Che ha da dire il cristianesimo?
Elke Mack

12:30 Pranzo

15:00 La pratica (e teoria) della presenza mentale
Georg Pernter

16:30 Pausa

17:00 Laudato Si’ – Una Magna Carta dell’ecologia sociale
Cristoph Bals

19:00 Conclusione con la consueta cena di canederli

Domenica, 2 ottobre

09:00 La voce interiore. Spiritualità, libertà e bene comune sono connessi
Christian Felber

10:00 Fish Bowl: Quale voce interiore sento e che cosa ne faccio?
Dorothee Häußermann, Helmuth Moroder

11:15 Pausa

11:45 Basta commuoversi, bisogna muoversi
Luigi Ciotti

12:45 Riflessioni conclusive di Wolfgang Sachs e Karl-Ludwig Schibel

13:00 Piccolo rinfresco nella stazione ferroviaria di Dobbiaco con prodotti tipici del luogo